Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati soltanto cookie di servizio e analisi che non raccolgono vostre informazioni personali. Vi invitiamo ad accettarli.

Agricoltura di qualità per i giovani

Lo scorso 21 luglio a Verona è stato presentato alla cittadinanza un progetto assai innovativo per l’inserimento lavorativo in agricoltura di giovani in situazione di svantaggio e disagio. Un progetto che vede una felice collaborazione anzitutto tra diverse realtà dell’Opera Don Calabria (Casa San Benedetto, Cooperativa Centro di Lavoro San Giovanni Calabria, Delegazione Europea, Azienda Agricola) e in secondo luogo tra istituzioni, fondazioni e imprese del territorio (Comune di Verona, Fondazione San Zeno, Masi Terre e Vigne srl, Fondazione Iorio).

Il progetto, denominato “Azienda Didattica Fondazione Iorio, prevede la trasformazione di un terreno incolto di 10 ettari, alle porte di Verona, in vigneto per la produzione di uve di qualità (8 ettari) e orti per la coltivazione di piante aromatiche, erbe officinali e frutta tradizionale veronese (2 ettari). Tutto rigorosamente biologico e prodotto con le tecniche di lavorazione tipiche del territorio. L’obiettivo è quello di aiutare giovani in condizioni di disagio e svantaggio nella transizione al mercato del lavoro, formandoli come manodopera specializzata che sappia rispondere ai bisogni delle aziende agricole veronesi. Un’operazione culturale, sociale ed economica allo stesso tempo, sostenuta attraverso un lavoro di rete che può essere la vera frontiere del lavoro nel sociale per il futuro.

Informazioni aggiuntive